Trattamenti Ortodontici

Trattamenti OrtodonticiI trattamenti ortodontici vengono eseguiti dopo aver effettuato un chìeck-up e uno studio ortodontico. Secondo l’età e il difetto potrà essere diagnosticato la terapia opportuna con un apparecchio fisso, mobile, espansore, allineatore o altro. Potrebbe essere possible nella terapia adoperare dei dispositivi ortodontici  a seguire. La cosa opportuna, in caso di problemi ortodontici è effettuare una prima visita dall’ortodontista.

Trattamenti ortodontici precoci (5-6 Anni)

Ortodonzia precoceTrattamenti ortodontici precoci sono le terapie ortodontiche eseguite in età molto precoce, tra i 5 e i 6 anni, quando la malocclusione (ovvero l’arcata superiore e quella inferiore della bocca non chiudono correttamente) o l’abitudine viziata (deglutizione atipica, succhiamento del dito o del ciuccio) potrebbe compromettere seriamente lo sviluppo delle ossa mascellari e la fisiologia del sistema. I trattamenti precoci si eseguono per ripristinare precocemente le corrette condizioni della bocca e rendere armonica la crescita del bimbo. Interventi tipici sono: la correzione del morso incrociato posteriori e anteriori, morso aperto, severe protrusioni (sporgenze) dentali.

Trattamenti intercettivi (7-10 Anni)

Ortodonzia IntercettivaL’ortodonzia intercettiva viene eseguita tra il settimo e il nono anno di età, ovvero quando la dentizione è mista: cioè il bambino ha ancora alcuni denti da latte e alcuni permanenti sono già cresciuti (4 incisivi superiori e inferiori e primi molari presenti). Questo periodo temporale di vita corrisponde a un momento di relativa stabilità dentale con una massima duttilità del sistema, che consente quindi di intervenire facilmente a livello della crescita dei mascellari, con lo scopo di ridirezionare, stimolare, contenere l’ entità e/o la direzione di crescita, al fine di correggere o ridurre problematiche legate a discrepanze scheletriche. Lo stesso intervento, fatto in età successiva, essendo legato allo sviluppo, non garantirebbe lo stesso risultato favorevole. Nel bambino ha tra i 7 e i 9 anni si esegue una terapia intercettiva, quando vi è poco spazio per permettere la corretta crescita in arcata dei denti definitivi e nel caso in cui si debba mantenere lo spazio per la perdita precoce dei denti da latte, semplificando eventuali trattamenti che si rendessero necessari successivamente.

Trattamenti definitivi (Dagli 11-13 Anni in su)

trattamento ortodontico definitivoQuesti trattamenti vengono solitamente eseguiti in dentizione permanente, quindi dopo gli 11-12 anni quando tutti gli elementi definitivi sono presenti. Lo scopo di esecuzione di questi trattamenti sono quelli di correggere i problemi occlusali (masticatori): sia di origine dentale che scheletrica. Il trattametno si prefige di ottenere il risultato masticatorio e funzionale ideale sia in termini di estetica che di stabilità.

Trattamenti ortodontici per l’adulto

trattamento ortodontico da adultoTrattamenti ortodontici per l’adulto:

La richiesta primaria dei pazienti adulti che vogliono migliorare l’estetica del proprio sorriso, con l’ortodonzia, è quello di

  • Utilizzare un’ apparecchiatura ortodontica poco o per niente visibile;
  • Che gli apparecchi predisposti per la terapia, abbiano una facilità nella portabilità;
  • Di eseguire una terapia che ottenga ottimi risultati, in una durata minore di tempo.

La risposta ai quesiti proposti, dovrà essere data solo dopo aver eseguito una visita. In base alla diagnosi indicata, si potrà valutare una terapia fissa o mobile, prendendo in considerazione le caratteristiche estetiche richieste, come eseguire una terapia con gli allineatori dentali o in caso di apparecchiature fisse, valutare se adoperare attacchi ortodontici estetici o effettuare un trattamento con ortodonzia linguale.

Trattamenti preprotesici:

Ortodonzia preprotesicaTrattamenti preprotesici: Quando siano necessari interventi protesici in età adulta (ricostruttivi o di sostituzione di elementi dentali mancanti), e debbano essere soddisfatte delle caratteristiche necessarie a predisporre le condizioni ottimali, sia in termini di spazio disponibile che di allineamento e posizione degli elementi dentali, Bisigna intervenire ortodonticamente affinchè si instaurino le condizioni adatte; sono spesso trattamenti limitati sia come obiettivi che come estensione delle apparecchiature e tempi.

Trattamenti orto-chirurgici:

Trattamenti orto-chirurgici:

Nei trattamenti ortodontici complessi dove si rende necessario anche un intervento di chirurgia maxillo-facciale, allo scopo di riposizionare i mascellari tra loro e nel viso e per ripristinare le condizioni di armonia laddove esista.

Trattamenti complessi multidisciplinari:

Trattamenti complessi multidisciplinari:

Si hanno quando occorrono terapie e interventi che prevedono l’intervento coordinato dell’ortodontista, del protesista, del parodontologo, del chirurgo in casi in cui il ripristino delle condizioni di armonia necessiti di un approccio su più branche odontoiatriche.

Summary
Trattamenti ortodontici
Article Name
Trattamenti ortodontici
Description
I trattamenti ortodontici vanno valutati dopo aver effettuato su bambini e adulti il chek-up e uno studio ortodontico. Per prima cosa esegui una visita.
Author
Ortodonzia Lucca
Publisher Name
Ortodonzia Lucca
Publisher Logo